Itinerario 13 

Treno + bici nell'Ovest Ticino novarese: da Arona sul lago Maggiore, attraversando boschi e colline moreniche del Verbano sino a Pombia e da qui nel Parco della Valle del Ticino sulla pista ciclabile del sentiero E1 sino a Galliate e al capoluogo.

 

 

 

6 K

DESCRIZIONE DEL PERCORSO

      Si vedano anche gli itinerari 10, 8, 4  
  0 2,5

Dalla stazione ferroviaria di Arona , girare a destra imboccando viale Bracca sino all'incrocio con la SS 32; proseguire per circa 300 mt. e imboccare la prima strada a destra per Dormelletto; dopo 1 km si entra in Dormelletto (ingresso Parco Lagoni di Mercurago).

 
  4 6,5

Proseguire poi sulla SP 151 e passando sopra Dormelletto si raggiunge la SP 30 (all'altezza della Cascina Begamino), tenendosi a destra attraversare Comignago. 

  5,2 11,7

Uscendo da Comignago percorrere per 200 mt. in salita la SR 32. Immettersi sulla SP 24 che si diparte a sinistra con direzione Revislate; passare sotto l'autostrada, salire fino ad incontrare sulla sinistra il lungo rettilineo sterrato in discesa (1200 mt.) che, attraversando il bosco Solivo, arriva a Borgo Ticino 

  3,3 15

Attraversare il paese (1200 mt.), girare a sinistra sulla SS 32 (ATTENZIONE AL TRAFFICO AUTOMOBILISTICO); percorrerla per 400 mt. quindi imboccare sulla destra la sterrata che passando in Martinazzo scende in localitÓ Cascinetta di Varallo Pombia. 

  4 19

Immettersi a destra sulla SP 29, attraversare Varallo Pombia 75 e raggiungere Pombia. 

  2,5 21,5

Dall'abitato di Pombia si percorre in ripida discesa la SP 148 verso la frazione S. Giorgio, entrando nell'area del Parco del Ticino. 

  6,5 28

Da S. Giorgio raggiungere la cascina Baraggiola (1300 mt) e lo stabilimento chimico (700 mt); proseguire poi sulla stessa per 1.250 mt, girare a sin. sulla strada che entra in Loreto e scende poi al Molino di Marano (3.250 mt). Nota bene: da questo punto fino al ponte sulla ferrovia dopo la Villa Picchetta si seguiranno i cartelli del sentiero europeo E 1.

  2,5 30,5

Proseguire sulla sterrata che, passando dal Molino del Resiga (750 mt), e tenendo a destra dall'Osteria del Ristoro (1000 mt), raggiunge la SR 527 dopo 750 mt. 

  3,5 34

Percorrere, girando a sinistra, la SR 527. Dopo 300 mt imboccare a destra la sterrata (E 1) che dalla Cascina Antonio raggiunge il Mulino Vecchio di Bellinzago, sede didattico culturale e punto di sosta attrezzato del Parco del Ticino. 

  3,5 37,5

Proseguire sulla sterrata (seguendo le indicazioni E1) fino a raggiungere l'area attrezzata La Quercia in localitÓ La Presa.

  3 40,5

Salire lungo la strada che va a Cameri, per circa 2 km, subito sopra la salita, girare a sinistra sulla sterrata (sempre su E 1) e raggiungere Villa Picchetta (sede dell'Ente Parco Naturale Valle del Ticino). 

 
  2,5 43

Proseguire (sempre su E 1) fino al ponte sulla ferrovia; prima dello stesso girare a destra e raggiungere localitÓ La Soliva. 

 
  9 52

Da La Soliva dopo (2 km) si entra in Galliate; attraversare il paese tenendosi a destra (1500 mt. ), immettersi poi sulla strada che porta all'area di servizio Autogrill sull'autostrada (2500 mt.). Passare sul cavalcavia sterrato che, superata l'autostrada, passa sotto la tangenziale ed entra in Novara, Quartiere S.Rocco, da via Gibellini (2500 mt.).

 
6 Km parziali          K   Km progressivi